FONIATRIA APPLICATA del Dottor Franco Fussi





DATA : domenica 9 aprile dalle 11 alle 15

Masterclass rivolta a studenti e insegnanti di canto

Il Centro Audiologico e Foniatrico dell’Azienda USL di Ravenna, servizio pubblico specializzato nel campo dei disturbi della comunicazione verbale (voce, parola, linguaggio e udito), è da tempo un riconosciuto punto di riferimento in campo nazionale per la diagnostica e la riabilitazione dei disturbi della voce professionale, artistica e non artistica, parlata e cantata. Molti sono i nomi noti del canto lirico , della canzone leggera e dello spettacolo che ad esso afferiscono per indicazioni non solo medico-riabilitative ma anche per consigli tecnico-vocali. 

L’incontro con il responsabile del Centro, prof. dott. Franco Fussi, foniatra e otorinolaringoiatra, consulente del Teatro Comunale di Bologna, dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, dell’Accademia Rossinana del ROF di Pesaro e del Ravenna Festival, docente al Corso di Laurea in Logopedia dell’Università degli Studi di Bologna e Responsabile del Corso di Alta Formazione in Vocologia Artistica dell’Università di Bologna, vuole offrire un excursus nel campo della fisiologia del canto e della semeiotica dell’apprendimento tecnico-vocale al fine di migliorare la consapevolezza nell’uso della vocalità professionale e artistica, parlata o cantata, favorire un corretto utilizzo dell’apparato pneumofonico in rapporto alle esigenze fonatorie professionali ed agli stili di canto, oltre a fornire elementi di prevenzione delle disfunzioni laringee. 

La Master Class è volta a: Implementare una razionale consapevolezza dell’apparato pneumo-fono-articolatorio per il conseguimento di un equilibrio nel funzionamento degli organi della respirazione, della fonazione o emissione del suono vocale; Conoscere l’importanza che lo schema corporeo-vocale occupa nell’educazione e sviluppo delle potenzialità vocali individuali; Favorire la conoscenza delle problematiche anatomo-fisiologiche degli organi impegnati nell’esecuzione. 

Gli argomenti trattati saranno supportati da materiale audiovisivo (presentazioni in Power Point) 
  • Il concetto di eufonia e disfonia. Il canto come sinergia ed equilibrio tra muscolature antagoniste 
  • La gestione respiratoria nel canto 
Il diaframma e le fibre fast e slow.

L’equilibrio degli antagonismi nell’apparato respiratorio: 

“appoggio” e ”sostegno” diaframmatico. 
  • I registri della voce cantata e i meccanismi laringei 
Registro pieno, misto e falsetto, voce aperta e coperta, consonanza di petto e di testa. Registro di fischio e di flauto. L’equilibrio degli antagonismi laringei nella gestione dei registri: i sinergismi dei tensori laringei 

Il meccanismo 0: fry, falsocordale, aritenoideo 
Il meccanismo 1: modale e pieno 
Il meccanismo 2: falsetto, flauto e stop closure 
Il meccanismo 3: fischio laringeo, stop closure whistle
  • Il bilancio di risonanza e le strategie di udibilità e qualità vocale nel canto lirico 
La gestione del vestibolo laringeo e le sue influenze sul timbro vocale. 
Esercizi pratici di allenamento e scoperta dei propri risuonatori 
La “formante di canto” del tenore. La voce distorta.
Il concetto di “cavità” e ”punta”. La penetranza e la portanza 

  • Il “riscaldamento” vocale 
  • Norme di igiene vocale, pratiche di idratazione, norme alimentari 
  • Cenni sulla patologia del canto e sui relativi sintomi vocali

Per informazioni:
NAM
Via Ponte Seveso, 27 - Milano
Tel. 02 66987197
E-mail info@nam.it
Sito web www.nam.it